Primo appuntamento Giornata della memoria 2018 – Incontro con Laura Geloni

Le classi 3ata, 4ata, 5at hanno incontrato Laura Geloni, che ha raccolto il testimone di suo padre Italo, fatto prigioniero nel 1944 e internato nei campi di concentramento.
Con il fazzoletto di Aned al collo, Laura ha trasmesso agli alunni la storia della deportazione di suo padre, parte di una Storia e di una Memoria che racchiude le sofferenze di migliaia di persone, ma anche la lotta e il sacrificio di tanti che oggi ci permettono di vivere in un paese libero. “L’antifascismo è parte di noi, anche se non sempre ve ne rendete conto” ha detto Laura alla attenta platea, che ha partecipato con emozione alla testimonianza di una persona, che ha dedicato parte della sua vita alla memoria delle giovani generazioni, perché, come ricorda Primo Levi, “se comprendere è impossibile, ricordare è necessario”
Una testimonianza, quella di Italo, che non si ferma con la sua scomparsa; una storia, la sua, che continua a essere a disposizione di tutti: è possibile scaricare gratuitamente il Diario di Italo Geloni al link
http://waw.deportati.it/static/upl/g/geloni.pdf