Orientamenti, la Toscana a Genova celebra il buon cibo e il genio di Leonardo

FIRENZE – Sarà la celebrazione del genio di Leonardo, simbolo della Toscana, a far entrare nel vivo domani, martedì 12 novembre, la manifestazione Orientamenti, salone della scuola, della formazione e del lavoro, che ha preso il via a Genova oggi e che si concluderà, sempre nel capoluogo ligure, giovedì 14 novembre.

(…)

In occasione di Orientamenti, il più importante appuntamento riservato all’offerta formativa e di servizi orientativi della Liguria, saranno presentati i progetti sul cibo promossi dalla Regione Toscana e realizzati dalle scuole alberghiere. La scuola Matteotti di Pisa, diretta da Salvatore Caruso, sarà accompagnata dal docente Marco Farano, che vestirà Leonardo, oltre che con una delegazione di studenti delle classi quinte di cucina e di sala.

http://www.toscana-notizie.it/-/orientamenti-la-toscana-a-genova-celebra-il-buon-cibo-e-il-genio-di-leonardo

Il meglio delle star agroalimentari al “Terre di Pisa Food & Wine Festival” – Il Tirreno Pisa

PISA. Ci siamo. Oggi è il gran giorno. Alle 17, alla Stazione Leopolda, si apre il “Terre di Pisa Food & Wine Festival”, l’evento riservato ai prodotti e alle tradizioni agroalimentari della provincia. Un connubio tra cibo, cultura e tradizione di un territorio che fa del gusto e della qualità uno dei suoi tratti distintivi.

La manifestazione, giunta all’ottava edizione, proseguirà fino a domenica. Organizzata dalla Camera di Commercio di Pisa con il supporto delle associazioni di categoria provinciali Confcommercio, Confesercenti Toscana Nord, Cna, Coldiretti, Cia e Confagricoltura e la collaborazione dell’istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione “Giacomo Matteotti”, che metterà in campo duecento studenti. L’evento ha il patrocinio della Regione Toscana, dell’Università di Pisa e del Comune di Pisa.

https://iltirreno.gelocal.it/pisa/cronaca/2019/10/17/news/il-meglio-delle-star-agroalimentari-al-terre-di-pisa-food-amp-wine-festival-1.37756635

 

A DIDACTA 2019 si è parlato anche di prevenzione rischi domestici: le “Pillole di Sicurezza” degli studenti del Matteotti

La classe 5b cucina del matteotti a DIDACTA 2019

FIRENZE – Per il secondo anno consecutivo la Peer Safety Education approda a DIDACTA, la più grande manifestazione nazionale dedicata alla scuola. La metodologia dell’educazione tra pari applicata alla sicurezza, ideata dall’Istituto Italiano per la Sicurezza, rientra ancora tra le esperienze di eccellenza della scuola, selezionate dalla Regione Toscana.

L’ultima iniziativa presentata dall’Istituto Italiano per la Sicurezza per accrescere la conoscenza e la consapevolezza dei rischi nell’ambiente domestico si chiama “SAFE COOKING SHOW”, un’idea innovativa in piena sintonia con il tema di “DIDACTA 2019 – Innovation in Education”.

La prima giornata di DIDACTA 2019 ha messo in risalto il lavoro svolto dai tanti allievi di vari Istituti Alberghieri Italiani che hanno cucinato e servito dei piatti deliziosi. Presso lo stand della Scuola Tessieri gli allievi dell’Istituto Alberghiero Matteotti di Pisa hanno servito delle “Pillole di Sicurezza”.

A DIDACTA 2019 si è parlato anche di prevenzione rischi domestici

Ancora soddisfazioni per il Matteotti

Ancora soddisfazioni dagli alunni del Matteotti, questa volta addirittura in campo giornalistico/ letterario. Irene Saviozzi della 4ATA è risultata vincitrice per il secondo anno consecutivo del premio legato alla Giornata della solidarietà. Il suo testo, “Sos solidarietà”, partiva dalla esperienza fatta con la classe presso il Tribunale di Pisa e riusciva a mettere online luce molto chiaramente la relazione fra avvocato e solidarietà.
Al secondo posto si è classificato un lavoro collettivo della classe terza ATA, coordinato dalla professoressa Silvia Pagnin, intitolato “La via Normale all’inclusione”. Gli alunni, partendo dalla visita alla Scuola Normale Superiore e alla sua biblioteca, hanno riflettuto sul carattere INCLUSIVO di una scuola ESCLUSIVA e sulla grande responsabilità che grava su chi ha grandi capacità. Veramente entusiastici i commenti di tutta la giuria, che ha visto nelle opere di questi ragazzi riflessioni veramente ricche profonde che danno speranza per il futuro.
A premiare gli alunni presso la sala grande della Leopolda è stato direttamente il sindaco di Pisa Michele Conti.

 

Vittoria della 4ATA al concorso “Senza Rossore”, dalle leggi razziali all’art. 3 della Costituzione

Vittoria della 4ATA al concorso “Senza Rossore”, dalle leggi razziali all’art. 3 della Costituzione

Vittoria! La classe quarta ATa del Matteotti al top nel concorso legato al progetto Senza Rossore, dalle leggi razziali all’articolo 3 della Costituzione.
Il progetto, promosso da Ufficio scolastico provinciale, Anpi, Università di Pisa, prevedeva incontri nelle classi su tre diversi moduli a partire da ottobre. La classe quarta, sotto la guida dalla professoressa Pagnin e del dottor Mario Iannella dell’Università di Pisa, ha approfondito il tema dell’articolo 3 della nostra Costituzione. Dal lavoro è stato realizzato un video interamente sceneggiato, girato e poi montato dagli studenti, che parla proprio della reale applicazione dell’articolo 3 ai nostri giorni. Durante l’incontro plenario di restituzione da parte di tutte le scuole della provincia di Pisa partecipanti, tenutosi il 14 Maggio scorso, il video è stato proclamato vincitore del concorso ex aequo. La premiazione avverrà domenica 2 giugno in Piazza Vittorio Emanuele a alla presenza delle autorità.

Visita all’apiario didattico in un percorso UDA sul miele

visita apiario

Giornata insolita ed emozionante per la 1a classe di enogastronomia del serale che ha visitato l’apiario didattico dell’istituto Fermi di Pontedera per un percorso UDA sul miele.
Per questo le docenti accompagnatrici Tagliavini e Lupo e i partecipanti ringraziano il dirigente dell’istituto Luigi Vittipaldi e per la guida la prof.ssa Anna Irene Lupo e il prof. Antonio Massei.